Non uno di meno

non-uno-di-meno

Girato da  Zhāng Yìmóu, vincitore della Palma d’Oro a Venezia come miglior film nel 1999, ‘Non uno di meno’, film ambientato in una Cina rurale e contemporanea, offre spunti interessanti per capire quali siano le condizioni ideali per lo sviluppo del lavoro minorile e della schiavitù. Il film narra la vicenda di una ragazzina di 13 anni che si trova a dover fare da supplente per un mese in una scuola in una zona molto povera e rurale della Cina. Il maestro, prima della sua partenza, promette alla ragazzina una ricompensa in denaro, che le verrà data solo nel caso che, al suo ritorno, non vi sia neanche uno di meno dei 28 alunni. Infatti, le povere condizioni in cui versano le famiglie degli scolari fanno sì che spesso molti di essi debbano lasciare la scuola per aiutare economicamente i genitori. Oltre ai problemi relativi alle difficoltà che può incontrare una tredicenne di fronte alla sfida dell’insegnamento, la ragazzina si trova proprio di fronte al caso di un alunno che parte per la città per cercare lavoro e aiutare la mamma. La piccola maestra deciderà quindi di intraprendere un viaggio disperato in città alla ricerca di questo alunno, senza alcuna risorsa economica e tra mille difficoltà, potendo contare solo sulla propria intraprendenza. Un film consigliato a tutti, che, oltre a offrirci un quadro di una Cina diversa da come spesso ci viene raccontata, ci invita a riflettere su quanto, in Cina come in ogni parte del mondo, l’emancipazione da una condizione di povertà estrema e l’educazione siano condizioni imprescindibili per sradicare il lavoro minorile e la schiavitù.

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...